Seleziona una pagina

Anki Cozmo: il primo robot che si emoziona davvero

Nov 6, 2016

Autore: Raffaele Brilli

Tenero giocattolo per bambini o rivoluzione nel progresso della robotica? Anki Cozmo assume entrambe le sembianze, presentandosi come primo robot commerciale capace fedelmente di riconoscere e riprodurre le emozioni umane.

 

Chi è Anki Cozmo?

 

Anki è un’azienda della Silicon Valley specializzata nella produzione di macchinine giocattolo hi-tech. Le loro creazioni hanno cercato sin dal 2010, anno della sua fondazione, di mescolare l’intrattenimento con le più avanzate tecnologie nel settore della robotica e dell’intelligenza artificiale. Con Cozmo la ditta tenta di superare se stessa, realizzando un piccolo robot in grado di identificare le emozioni ed interagire in relazione ad esse.

anki-cozmo-robot-emoziona

Basta un fugace sguardo per riconoscere in Cozmo una stretta somiglianza con Wall-E, protagonista dell’omonimo film Pixar rilasciato nel 2008. E questa analogia è tutt’altro che casuale, dal momento che questo gioiellino dell’automazione è stato prodotto in collaborazione con con alcuni ex animatori della celebre casa cinematografica. Questi, al fianco di membri dell’altrettanto nota DreamWorks, hanno seguito gli esperti di robotica di Anki nella creazione del così nominato “emotion engine“, un sistema informatico edificato sulla base di studi psicologici che conferisce allo smart toy le sue capacità di riconoscimento emozionale. Attraverso un articolato complesso di motori, sensori e videocamere interne, Cozmo si muove autonomamente nell’ambiente interagendo con gli oggetti circostanti, sollevando e spostando oggetti con mosse molto accurate.

 

Il motore emotivo di Anki Cozmo

 

Ma è l’imprevedibilità ciò che rende unico l’ultimo arrivo di Anki. “Oltre al design e alle qualità, la bellezza del robot è l’imprevedibilità, perché non c’è un modo per prevedere con certezza le sue reazioni alle diverse situazioni”, sostiene Hanss Tappeiner, fondatore dell’azienda statunitense. Il suo “emotion engine” infatti gli permette di instaurare un vero e proprio rapporto con i suoi possessori, esibendo emozioni che vanno dalla diffidenza alla gioia e alla rabbia durante le sue attività. Cozmo riconosce visivamente le persone, cerca di ottenere il loro consenso e si innervosisce se non riesce a muovere adeguatamente un oggetto. Il robot può essere inoltre monitorato a distanza tramite un’apposita app per smartphone, con la quale si possono anche attivare alcuni programmi (come giochi da svolgere con il suo possessore).

Tutte queste caratteristiche rendono Cozmo un prodotto unico nel suo genere. Semplice da usare, in grado di sorprendere sia grandi che piccoli, non solo si presenta come un intelligente giocattolo, ma anche come brillante applicazione delle tecnologie, sempre in evoluzione, dei settori della robotica e dell’intelligenza artificiale. Può essere acquistato al costo di 180$ dal sito ufficiale di Anki a partire da questo mese.

Fonte: Anki